Impara le Arti Ninja, Vola come un Guerriero Galattico, Solca i Sette Mari, Caccia i Criminali ed Uccidi chi ti Intralcia!


    Scheda personaggio: Roronoa Zoro

    Condividi
    avatar
    Vegeta/ANBUKakashiChibi

    Messaggi : 786
    Data d'iscrizione : 07.01.09
    Età : 24
    Località : Parma (ma sono di Milano)

    Scheda personaggio: Roronoa Zoro

    Messaggio  Vegeta/ANBUKakashiChibi il Ven Gen 16, 2009 6:34 pm

    Nome: Roronoa Zoro



    Roronoa Zoro (ロロノア・ ゾロ, Roronoa Zoro?) è uno dei protagonisti della serie manga e anime One Piece, del mangaka Eiichiro Oda.

    È, nella storia, il primo a diventare membro della Ciurma di Cappello di Paglia e ha una taglia di 120 milioni di berry. Il suo sogno è realizzare la promessa fatta ad una sua amica d'infanzia, Kuina, la promessa di diventare il più forte spadaccino del mondo. Nei combattimenti utilizza tre spade, tenendone due in mano ed una fra i denti. Ha anche una bandana che normalmente tiene legata al braccio e che indossa quando decide di combattere al pieno delle sue capacità.

    È uno dei personaggi più forti di One Piece, sebbene non abbia mangiato nessun tipo di frutto del diavolo; più volte è riuscito a sopravvivere a ferite gravissime: ad esempio possiede una enorme cicatrice nel petto, provocatagli da Mihawk, e due cicatrici che gli circondano le caviglie, dovute allo scontro contro Mr 3. Pare inoltre che nello scontro contro gli uomini-pesce abbia perso 5 litri di sangue. Anche per questo, quando non lo si vede allenarsi, durante i viaggi dorme quasi sempre.

    Ha la capacità di perdersi ovunque, anche quando deve seguire qualcun altro, e per questo Rufy spesso lo prende in giro, sebbene abbia lo stesso difetto. Tende inoltre ad attaccar briga per ogni inezia con Sanji.

    Il suo cognome è ispirato al pirata realmente esistito François L'Ollonais. Il suo nome richiama ovviamente lo spadaccino Zorro.


    La Storia

    Infanzia
    Fin da bambino Zoro venne addestrato nell'arte del combattimento con le spade, coltivando il sogno di diventare lo spadaccino più forte del mondo. Ma, nonostante fosse già all'epoca in grado di maneggiarne due e di sconfiggere anche un adulto, non riesce a battere la figlia del suo maestro, Kuina, contro cui ormai ha perso per ben 2000 volte. Dopo l'ennesima sconfitta, Zoro sfida Kuina con delle spade vere e viene ancora una volta battuto; a questo punto Kuina gli confessa di invidiarlo, dato che presto sia lui che i suoi amici la supereranno perché lei, in quanto donna, non potrà mai far avverare il suo sogno di diventare la migliore spadaccina del mondo. Zoro le fa fare una promessa: un giorno uno dei due dovrà diventare lo spadaccino più forte del mondo. Kuina accetta, ma poco tempo dopo, cadendo da una scala, picchia la testa e muore. Zoro si fa consegnare dal padre della ragazza la spada di lei, e giura di diventare forte anche per lei. Da quel momento impara ad utilizzare le tre spade contemporaneamente.


    Il viaggio
    Ormai diciannovenne, Zoro lascia il villaggio a bordo di una barca, ma non riesce più a tornare a casa sua e diventa così un cacciatore di taglie piuttosto noto nel Mare Orientale. Viene imprigionato dal capitano della Marina Morgan Mano d'Ascia dopo aver ucciso il lupo di Hermeppo, il figlio del capitano, che stava per aggredire una bambina. Viene salvato da Rufy e, dopo essere stato liberato, decide di unirsi alla ancora scarna ciurma.

    Da quel momento condivide tutte le avventure di Rufy, battendosi contro svariati personaggi. In particolare, quando la ciurma si trova al ristorante sul mare Baratie, Zoro incontra quello che al momento è considerato lo spadaccino più forte del mondo, Drakul Mihawk, detto Occhi di Falco. Sperando di riuscire a batterlo realizzando così il suo sogno, Zoro viene invece duramente sconfitto, arrivando ad un passo dalla morte. Ma Mihawk si rende conto delle sue capacità e della sua determinazione e lo sprona a diventare più forte, dicendogli che lo attenderà per verificare nuovamente chi sia il più forte del mondo. In quel momento, Zoro, rivolto a Rufy, gli giura che non sarà mai più sconfitto. Nello scontro si rompono due delle sue tre spade che rimpiazza poi con due acquistate nella città di Logue Town grazie all'aiuto di Ensign Tashigi.


    Mare Orientale
    Durante la permanenza nel Mare Orientale, riesce a sconfiggere Kabaji, Buchi e Sham e l'uomo pesce Hacchan, quest'ultimo con un po' di difficoltà in quanto è ancora indebolito dallo scontro con Mihawk.


    Dalla Reverse Mountain ad Alabasta
    Totalmente ristabilitosi poi all'entrata nella Rotta Maggiore, neutralizza da solo tutti e cento i cacciatori di taglie della Baroque Works di stanza a Whiskey Peak, riportando soltanto una ferita alla testa e nella battaglia di Alabasta riesce a sconfiggere in uno scontro all'ultimo sangue Mr. One, alias Das Bornes, un killer spietato che ha mangiato il frutto di Lama-Lama, che gli conferisce la capacità di trasformare qualsiasi parte del suo corpo in acciaio affilato. Dopo questa battaglia, il Governo Mondiale stabilisce una taglia di 60 milioni di Berry sulla sua testa.


    Skypiea e Longring Longland
    A Skypiea combatte e vince contro uno dei sacerdoti di Skypiea, Ohm, ed è fra gli ultimi sopravvissuti che Ener aveva auspicato rimanessero prima del termine dei combattimenti, ma poi il dio gli lancia addosso una terribile scarica elettrica, facendogli perdere i sensi.

    Durante le competizioni contro la ciurma di Foxy partecipa al secondo round insieme a Sanji e, malgrado il divieto di usare le spade e le scorretezze del trio avversario, la coppia s'impone riportando il parziale in parità.


    Water Seven & Enies Lobby
    Ad Enies Lobby, Zoro è impegnato nel combattimento contro il CP9 insieme ai suoi compagni per liberare Robin. Dopo essere stato ammanettato da Usop per errore e costretto a vedersela con Jabura e Kaku, Zoro riesce a liberarsi e ad affrontare quest'ultimo da solo, sconfiggendolo mediante una nuova tecnica a 9 spade, l'Asura Ichibugin (阿修羅弌霧銀). In seguito, aspettando che Rufy termini il suo combattimento con Rob Lucci, Zoro e il resto della ciurma ingaggiano battaglia con i capitani della marina: Shuu, usando il potere di un frutto del diavolo, riesce a far arrugginire (e quindi spezzare) la sua spada Yubashiri.

    Durante la permanenza a Water Seven in attesa che venga costruita una nuova nave, Zoro, insieme all'equipaggio, viene a sapere che la Marina ha messo nuove taglie sulle teste dei membri della ciurma: quella di Zoro ammonta ora a 120.000.000 berry, il doppio della precedente.


    Thriller Bark & Isole Sabaody
    A Thriller Bark, aiuta Brook, combattendo contro lo zombie-samurai Ryuma, che possedeva l'ombra dello scheletro. Riesce a sconfiggerlo e questi, ammirato, gli regala la sua spada, la Shuusui, facendo sì che Zoro abbia di nuovo tre spade.

    Dopo si scontra con tutti i suoi compagni contro lo zombie Odr e infine, quando tutti i suoi compagni hanno ormai perso i sensi, offre la sua testa in cambio di quella di Rufy a Orso Bartholomew, membro della flotta dei 7. Questi allora trasferisce il dolore e la stanchezza di Rufy in una gigantesca "bolla", invitando lo spadaccino ad assorbirla, gesto che Zoro compie senza battere ciglio nonostante l'immensa sofferenza: il suo corpo continua a sentire i danni per qualche giorno. Nella ciurma sono a conoscenza di questo suo sacrificio solo Sanji e Robin, prima di lasciare Thriller Bark deposita la spada Yubashiri, ormai distrutta, al cimitero dei Pirati Rumba e le rende omaggio.

    Parzialmente ripresosi dalle ferite, durante lo scontro con i Tobiuo Riders, libera Hacchan dalla sua gabbia e successivamente lo aiuta nel combattimento. Giunto sulle Isole Sabaody, non essendo stato informato dell'importanza data alla nobiltà, non lascia strada ad un Tenryuubito che lo attacca, solo l'intervento di Jewelry Bonney evita, momentaneamente, guai ben più gravi. Dopo aver sconfitto insieme ai suoi compagni uno dei Pacifisti resta privo di forze e viene quasi ucciso da Kizaru, solo l'intervento del re oscuro, Raleigh, ne evita la dipartita. Come tutta la Ciurma di Cappello di Paglia viene salvato dall'intervento di Orso Bartholomew che lo spedisce nelle rovine del regno di Shikkearu sull'isola di Kuraigana (Rotta Maggiore) dove viene soccorso da Perona, anch'essa precedentemente inviata su quest'isola.
    avatar
    ·÷±‡± ℓιgн† ღ L ±‡±÷

    Messaggi : 809
    Data d'iscrizione : 08.01.09
    Età : 23
    Località : Orta Nova

    Re: Scheda personaggio: Roronoa Zoro

    Messaggio  ·÷±‡± ℓιgн† ღ L ±‡±÷ il Ven Gen 16, 2009 7:55 pm

    Bel lavoro !!
    avatar
    Vegeta/ANBUKakashiChibi

    Messaggi : 786
    Data d'iscrizione : 07.01.09
    Età : 24
    Località : Parma (ma sono di Milano)

    Re: Scheda personaggio: Roronoa Zoro

    Messaggio  Vegeta/ANBUKakashiChibi il Ven Gen 16, 2009 7:58 pm

    Grazie! Very Happy Very Happy
    avatar
    minato namikaze jonin

    Messaggi : 667
    Data d'iscrizione : 07.01.09
    Età : 24
    Località : Milano

    Re: Scheda personaggio: Roronoa Zoro

    Messaggio  minato namikaze jonin il Ven Gen 16, 2009 9:31 pm

    zoro è di sicuro il migliore....ma usopp???
    avatar
    Naruto 6 hokage

    Messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 05.01.09
    Età : 26
    Località : Villaggio nascosto della foglia

    Re: Scheda personaggio: Roronoa Zoro

    Messaggio  Naruto 6 hokage il Ven Gen 16, 2009 11:15 pm

    bravo

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Scheda personaggio: Roronoa Zoro

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar Nov 20, 2018 10:44 am